Auto

Zeekr CX1e, in arrivo un nuovo SUV elettrico. Le prime immagini

zeekr cx1e, in arrivo un nuovo suv elettrico. le prime immagini

Zeekr, marchio premium di Geely, sta lavorando per ampliare la sua gamma di vetture. Come sappiamo, la casa automobilistica cinese intende lanciare 6 nuovi modelli entro il 2026. Il primo arriverà nella seconda metà del 2024 e si tratterà di un SUV elettrico pensato per le famiglie. Lin Jinwen, vice presidente del marchio cinese, ha voluto fornire qualche informazioni in più su questo modello conosciuto, al momento, con il nome in codice “CX1e”.

PRIME IMMAGINI

zeekr cx1e, in arrivo un nuovo suv elettrico. le prime immagini

Lin Jinwen ha dunque voluto condividere all'interno del suo account su weibo alcune prime immagini del nuovo SUV elettrico. La vettura appare ancora camuffata con pellicole che coprono la carrozzeria e lo stile dei cerchi in lega. Nonostante il camuffamento, si riesce a capire che il nuovo modello dovrebbe adottare lo stesso linguaggio di design utilizzato per la Zeekr 007. Nulla di particolare è stato detto sulle caratteristiche del nuovo SUV ma possiamo vedere chiaramente sul tetto la presenza di un sensore LiDAR.

Questo significa che la vettura potrà contare su avanzate funzionalità di assistenza alla guida. Le immagini condivise dal manager di Zeekr non permettono di vedere l'abitacolo. Tuttavia, ci si aspetta uno stile minimalista e tanta tecnologia a partire da un ampio display centrale dedicato al sistema infotainment.

zeekr cx1e, in arrivo un nuovo suv elettrico. le prime immaginizeekr cx1e, in arrivo un nuovo suv elettrico. le prime immagini

Troppo presto per parlare dei powertrain ma sicuramente saranno proposte soluzioni differenti sia con un singolo motore e sia con un doppio propulsore e la trazione integrale. Alcune indiscrezioni parlano di un'architettura a 800 V e un'autonomia di 700 km (CLTC). Per dimensioni, sembra voler entrare in concorrenza con modelli del calibro della Model Y.

zeekr cx1e, in arrivo un nuovo suv elettrico. le prime immagini

Lo vedremo anche in Europa? Possibile ma molto dipenderà da come evolverà il discorso dei dazi voluti dalla Commissione Europea sulle auto elettriche prodotte in Cina. Ne sapremo di più su questo modello nel corso dei prossimi mesi. Infine, una curiosità, Lin Jinwen invita gli utenti a scoprire il vero nome della nuova vettura che secondo il manager è scritto sulla livrea. Le pellicole che coprono l'auto riportano le lettere X e Z che, a questo punto, pare evidente chi faranno parte del nome ufficiale. Qualcuno ipotizza che possa chiamarsi semplicemente ZX.

TOP STORIES

Top List in the World