Formula 1

Motogp

Motori

RAM

Sport

Quartararo ha avuto problemi di pneumatici a Sachsenring; Felice per i miglioramenti in Germania rispetto all’anno scorso.

quartararo ha avuto problemi di pneumatici a sachsenring; felice per i miglioramenti in germania rispetto all’anno scorso.

Quartararo ha avuto problemi di pneumatici a Sachsenring; Felice per i miglioramenti in Germania rispetto all’anno scorso.

Undicesimo nel Gran Premio di Germania, Fabio Quartararo è ancora una volta il principale punto di riferimento della Yamaha a Sachsenring ma, ammette, non gli “interessa”. Tuttavia, il pilota francese ha dichiarato che è necessaria una maggiore comprensione del comportamento della moto con le nuove gomme, oltre alla necessità di migliorare soprattutto all’inizio della gara.

Quartararo ha spiegato alla fine della gara di domenica che ha perfino ottenuto risultati migliori di quanto inizialmente previsto e che ha avuto alcuni problemi con le gomme: “La posizione finale non mi preoccupa troppo. In realtà, la gara di oggi è stata molto meglio del previsto. Abbiamo avuto molti problemi all’inizio con le nuove gomme. Ho finito la gara a una distanza simile dal primo posto nella Sprint, quindi penso che sia un buon risultato”.

E proprio il lavoro extra sulle gomme e una maggiore comprensione del loro funzionamento che deve essere analizzato: “Ci sono cose che ancora non capiamo molto bene, ma dobbiamo indagare e cercare di migliorare, soprattutto con le nuove gomme. Nelle prime tornate, non dobbiamo risparmiare energia, dobbiamo solo trovarci nella migliore posizione possibile. La nostra prestazione iniziale non è buona, quindi dobbiamo migliorare quella”.

Come pilota, per quanto riguarda lui, ha solo la capacità di cercare di fornire un feedback, chiaramente, mentre registra la felicità per l’evoluzione in pista rispetto all’anno scorso:

– Il mio compito è cercare di fornire informazioni. In passato, pensavo anche molto a come funziona la moto, ma non sono un ingegnere. Stiamo lavorando duramente e penso che abbiamo già fatto alcuni miglioramenti. Credo che abbiamo migliorato rispetto all’anno scorso su questa pista. Ma sì, dobbiamo migliorare ancora di più; e penso che nella seconda metà della stagione ci riusciremo.

TOP STORIES

Top List in the World