FIAT

Motori

Nuova Fiat 600, è il momento dell’ibrida

android, nuova fiat 600, è il momento dell’ibrida

Dopo l’anteprima della versione elettrica nuova Fiat 600 ora propone anche la versione ibrida. Nuova Fiat 600 si posiziona quindi nel cuore del segmento B e segna un passo ulteriore nella strategia di elettrificazione del brand, ponendo particolare attenzione anche a quei Paesi, come l’Italia, dove la transizione all’elettrico procede più lentamente.

android, nuova fiat 600, è il momento dell’ibrida

Nuova Fiat 600, è il momento dell’ibrida

uova 600 Hybrid è equipaggiata con una tecnologia ibrida, che assicura un’esperienza di guida estremamente fluida e consente ai clienti di vivere anche la mobilità elettrica, non solo quando si viaggia in città a una velocità inferiore a 30 km/h, ma anche su strade urbane ed extraurbane, perfino in autostrada quando si rilascia il pedale dell’acceleratore in condizioni stabili o in discesa.

Abbiamo guidato la nuova 600 ibrida scegliendo un percorso sia urbano che extraurbano, ricavando delle sensazioni più che soddisfacenti. L’auto è silenziosa, si muove agevolmente in città, ha un’eccellente ripresa e in molto tratti urbani si sfrutta il motore elettrico integrato, soprattutto in situazioni di traffico intermittente come le file ai semafori.

android, nuova fiat 600, è il momento dell’ibrida

I vantaggi della tecnologia ibrida a 48 Volt di Fiat si concretizzano in minori emissioni, meno inquinamento acustico, più comfort e divertimento, grazie alla fluidità del cambio automatico a doppia frizione  e alla reattività dell’alimentazione. Queste funzionalità fornite dalla nuova tecnologia della Nuova Fiat 600 danno una spinta in più nella vita di tutti i giorni, sono facili da usare e in grado di soddisfare le esigenze in termini di libertà di movimento. Ad esempio, in condizioni di guida normali, il motore è progettato per ottimizzare i consumi e risparmiare fino al 15% di emissioni di CO2 rispetto ad un motore termico con cambio automatico, anche grazie al Ciclo Miller, raggiungendo emissioni di 109g di CO2 ai vertici della categoria.

android, nuova fiat 600, è il momento dell’ibrida

Nella guida extraurbana la 600 ibrida può contare su un’ottima accelerazione, da 0 a 100 km/h avviene in soli 10,5 secondi, con una erogazione di coppia praticamente istantanea da parte dell’unità elettrica. Merito della sinergia tra il motore termico a 3 cilindri da 1.2 litri in grado di erogare fino a 100 CV, la batteria agli ioni di litio da 48 Volt e il nuovo cambio automatico a doppia frizione a 6 rapporti che comprende il Motore elettrico da 21-kW, un inverter e l’unità centrale di trasmissione, che insieme forniscono la migliore ottimizzazione in termini di compattezza.

android, nuova fiat 600, è il momento dell’ibrida

I vantaggi dell’ibrido

L’alimentazione ibrida presenta molteplici vantaggi, non ultimo l’avvio in modalità 100% elettrica (e-launch): fluido, silenzioso e con zero sprechi di benzina. Allo stesso modo, il motore elettrico migliora l’efficienza e il piacere di guida, consentendo all’auto di viaggiare con il motore a combustione interna spento in determinate situazioni. Questa modalità si attiva durante la guida in città a una velocità inferiore a 30 km/h, arrivando fino a 1 km di autonomia completamente in modalità elettrica su strade urbane ed extraurbane se si mantiene una guida regolare, oppure quando il conducente rilascia il pedale dell’acceleratore in condizioni stabilizzate o in discesa perfino in autostrada risparmiando carburante. L’alimentazione esclusivamente elettrica può essere utilizzata anche per la funzione e-creeping, che consente di effettuare una serie di brevi movimenti in avanti senza pressione sull’acceleratore, ad esempio in coda (e-queueing). L’auto può essere parcheggiata anche in modalità 100% elettrica, (e-parking). Inoltre, l’alimentazione ibrida è progettata per recuperare energia durante le decelerazioni e le frenate.

android, nuova fiat 600, è il momento dell’ibrida

Per quanto riguarda comfort e abitabilità Nuova Fiat 600 Hybrid offre dimensioni interne generose con una lunghezza di 4,17 metri, può ospitare comodamente 5 persone, ha 15 litri di vani portaoggetti interni, e un bagagliaio con 385 litri di capacità. Particolare attenzione è rivolta al comfort con dotazioni inedite per questo segmento come ad esempio i sedili con massaggio e la cromoterapia dove si possono selezionare fino a 8 colori diversi sia per la luce ambientale che per l’ambiente radio, con una combinazione predefinita tono su tono e un totale di 64 abbinamenti diversi, con le preimpostazioni corrispondenti al colore dell’auto, per un ambiente cromatico senza precedenti.

android, nuova fiat 600, è il momento dell’ibrida

In termini di intrattenimento e connettività troviamo un impianto audio a 6 altoparlanti, una radio da 10,25” completamente personalizzabile con Navi, CarPlay e Android Auto wireless, un cruscotto digitale da 7″ e servizi connessi. Per supportare ulteriormente i clienti, la Nuova Fiat 600 Hybrid offre i servizi Uconnect, come i comandi vocali per comunicare con l’impianto di navigazione di bordo, il sistema Tom Tom, le cui mappe si aggiornano automaticamente e sono in grado di fornire informazioni in tempo reale sui parcheggi liberi nei pressi delle strade pubbliche, facendo risparmiare tempo e denaro. Infine, grazie all’applicazione FIAT il software mette a disposizione diversi comandi a distanza per utilizzare le funzioni del veicolo (ad es. uso di fari, clacson, apertura/chiusura centrale delle porte, riscaldamento o climatizzazione).

android, nuova fiat 600, è il momento dell’ibrida

Offerta Finanziaria

L’offerta finanziaria, grazie ai nuovi incentivi (1500 euro di sconto Fiat e 3000 euro di incentivi statali) statali, prevede un anticipo di 2.990 euro e 35 canoni mensili da 99 euro, con un valore di riscatto di 16.576 euro. Scaduti i 36 mesi si può scegliere se pagare la maxi rata, restituirla, o rifinanziarla.

Francesco Ippolito

TOP STORIES

Top List in the World