Elettriche

NASCAR presenta il suo prototipo elettrico da oltre 1.300 CV

nascar presenta il suo prototipo elettrico da oltre 1.300 cv

NASCAR e ABB hanno svelato un prototipo elettrico che guarda al futuro del motorsport. Grazie alla collaborazione con Ford, Toyota e Chevrolet, è stata sviluppata un'interessante vettura elettrica da corsa per le gare su circuiti “ovali”. Arriverà una serie organizzata dalla NASCAR con vetture elettriche? Per il momento questo prototipo nasce solamente per dimostrare le potenzialità dell'elettrico nel motorsport e per sondare l'interesse del pubblico.

In futuro è comunque possibile che arrivi una serie dedicata visto che NASCAR si è posta l'obiettivo di arrivare alle emissioni zero in tutte le sue principali attività entro il 2035.

IL PROTOTIPO

nascar presenta il suo prototipo elettrico da oltre 1.300 cv

Stando a quanto raccontato dalla NASCAR, questo prototipo (ABB NASCAR EV Prototype) può contare su di un powertrain composto da 3 motori elettrici, di cui due collocati sull'asse posteriore. Le unità (Stard UHP) sono le stesse utilizzate sulla Ford F-150 Lightning SuperTruck che ha vinto alla Pikes Peak. Complessivamente, a disposizione ci sono ben 1.000 kW / 1.360 CV. Il tutto è alimentato da una batteria con una capacità di 78 kWh.

Sebbene il powertrain sia nuovo, il telaio, le sospensioni e lo sterzo derivano strettamente da quelli utilizzati sulle vetture della NASCAR Cup Series. Il prototipo può contare su di un'ampia ala posteriore, su di un diffusore posteriore di grandi dimensioni, sulla frenata rigenerativa e su pneumatici specifici sviluppati da Goodyear.

Non sono stati condivisi altri particolari delle specifiche. Sebbene il prototipo alluda ad un futuro elettrico, NASCAR non rinuncerà tanto presto ai motori a combustione. Tuttavia, è anche impegnata a decarbonizzare le sue operazioni e a ridurre la propria impronta di carbonio a zero in tutte le sue operazioni principali entro il 2035 attraverso l'elettrificazione e soluzioni innovative.

A quanto pare, l'auto offrirebbe già oggi un'accelerazione ben superiore a quella dei modelli endotermici ed è stata testata durante la Chicago Street Race. Vedremo se da questo prototipo evolverà qualcosa di più concreto e se ci saranno delle dimostrazione più corpose delle sue potenzialità.

TOP STORIES

Top List in the World