Mercedes

Mercedes-Benz

Motori

Mercedes-Benz – Källenius: “Ridurremo i costi delle batterie del 30%”

mercedes-benz – källenius: “ridurremo i costi delle batterie del 30%”

Mercedes-Benz – Källenius: “Ridurremo i costi delle batterie del 30%”

La Mercedes-Benz continua a investire sulla mobilità elettrica, nonostante la recente frenata sulle strategie che riguardano i modelli a batteria: lo dimostra l’inaugurazione di un nuovo centro di competenza per lo sviluppo di accumulatori ad alte prestazioni presso la storica fabbrica della Stella nel quartiere di Untertürkheim, a Stoccarda. L’edificio si chiama eCampus ed è funzionale a raggiungere un traguardo esplicitato dall’amministratore delegato Ola Källenius: “Il nostro obiettivo è ridurre i costi delle batterie di oltre il 30%”.

L’eCampus. All’interno del centro saranno svolte diverse attività che andranno a coprire l’intera catena del valore degli accumulatori: dallo studio di nuovi elementi chimici allo sviluppo di nuovi processi manifatturieri, dalla produzione di celle al collaudo fino alla certificazione dei pacchi batteria. L’eCampus sarà composto da due strutture: la prima, realizzata in due anni su una superficie di 10 mila metri quadrati, è l”Industrial Cell Lab’. Già entrato in funzione, l’edificio è dedicato alla produzione di celle di batterie su scala industriale ed è integrato con due ulteriori laboratori chimici. Il secondo sito, che sarà completato entro la fine dell’anno, occuperà vecchi immobili al centro della fabbrica di Untertürkheim, dove fino a poco tempo fa venivano prodotti alberi a camme e a gomiti: il nuovo spazio sarà destinato alle attività di prova e collaudo delle batterie e ospiterà un impianto pilota per lo sviluppo di nuovi prodotti e processi industriali.

TOP STORIES

Top List in the World