McLaren

Motori

McLaren – Al Goodwood Festival of Speed per celebrare Ayrton Senna

mclaren – al goodwood festival of speed per celebrare ayrton senna

McLaren – Al Goodwood Festival of Speed per celebrare Ayrton Senna

Al prossimo Goodwood Festival of Speed 2024, che si terrà in Sussex, nel Regno Unito, dall’11 al 14 luglio, la McLaren esporrà nel proprio paddock una Senna con livrea speciale Senna Semper, che rende omaggio al campione brasiliano scomparso trent’anni fa, nel 1994, durante il Gran Premio di Imola.

Disegnata a mano. La livrea della Senna è stata disegnata a mano dalla McLaren Special Operations con la collaborazione dell’Ayrton Senna Institute, dando vita a un insieme di colori che richiamano la bandiera brasiliana, immagini del campione di Formula 1, per rappresentare visivamente la vibrante personalità e la visione della vita di Ayrton, sfruttando anche nuove tecniche di verniciatura. Sulla carrozzeria sono inoltre presenti riferimenti ai tre titoli mondiali vinti da Senna, e alle cinque vittorie ottenute con la McLaren nel GP di Monaco.

C’è anche la monoposto 2024. E proprio al Gran Premio di Montecarlo del 2024 la scuderia McLaren ha portato la MCL38 di Lando Norris e Oscar Piastri con una livrea speciale, dedicata proprio ad Ayrton Senna. La monoposto sarà esposta alla McLaren House di Goodwood, insieme alla McLaren MP4/6, che per l’occasione sarà guidata dal nipote di Ayrton, Bruno Senna. Nella giornata di sabato Mika Häkkinen (campione del mondo di F1 nel 1998 e 1999, sempre con la McLaren), guiderà una Solus GT sulla collina di Goodwood, con livrea che richiama la monoposto del finlandese. Domenica sarà la volta di Emerson Fittipaldi, che percorrerà la collina a bordo della sua M16C/D, con la quale ha vinto il campionato di F1 nel 1974, il primo assoluto della Casa inglese. Nel garage McLaren sarà esposta anche la vincitrice della Indy 500 del 1974. Durante il festival farà il suo debutto su strada anche la nuova Artura Spider, insieme alla 750S, alla GTS e alle vetture della Ultimate Series dalla collezione storica della McLaren.

TOP STORIES

Top List in the World