Elettrico

Xpeng

La XPeng con lo strano nome vista da vicino: è la Mona [FOTO]

Per i veneti potrebbe essere un’ottima auto…forse

Qualche giorno fa, sulle strade cinesi è stato avvistato un prototipo di una vettura e, secondo le ultime indiscrezioni, pare possa essere la nuova elettrica Mona di XPeng.

In Cina è stato avvistato un prototipo del sotto-marchio di XPeng che, come avrete letto dal titolo, si chiama Mona. Insomma, una parola che, chissà, quanto spesso viene utilizzata ogni giorno in Veneto e che, in certe occasioni, potrebbe anche entrare a far parte dello slang locale (“Io esco, vado in Mona a..”).

la xpeng con lo strano nome vista da vicino: è la mona [foto]

Tornando seri, il nome “Mona” sta per “Made Of New Al” e, qualche giorno fa, il prototipo del nuovo marchio stava svogendo dei test. L'auto avvistata dovrebbe essere svelata tra poche settimane e, nonostante la foto sia sfocata, possiamo farci un'idea di come potrebbe essere il design. Infatti, le luci posteriori del modello corrisponde ai dettagli del retro del primo modello del marchio Mona, che Xpeng aveva svelato lo scorso 25 aprile, in occasione del salone dell'auto di Pechino.

Il primo modello del progetto Mona dovrebbe essere un'elettrica con un prezzo di circa 150.000 RMB (circa 19.000 euro), secondo una dichiarazione di Xpeng dell'anno scorso. Inoltre, lo scorso 20 maggio, il presidente e CEO di Xpeng ha dichiarato durante un evento che il primo modello di Mona sarà svelato a giugno, mostrando anche un'anteprima della parte anteriore del modello.

Infine, XPeng dovrebbe iniziare le consegne delle nuova berlina nel quarto trimestre di quest'anno e, per ora, non abbiamo informazioni se la nuova auto Mona arriverà anche in Europa. Inoltre, secondo le ultime indiscrezioni, la nuova elettrica dovrebbe utilizzare delle batterie fornite da BYD, che permetterebbero un'autonomia di oltre 500 km.

la xpeng con lo strano nome vista da vicino: è la mona [foto]

TOP STORIES

Top List in the World