Motori

La B-Crossover è disponibile anche per un pubblico più votato alla sportività. I dettagli

la b-crossover è disponibile anche per un pubblico più votato alla sportività. i dettagli

image-af197e96-14b1-4230-a2bf-4f61608698e9

Alfa Romeo ha mostrato recentemente le immagini della nuova Junior Veloce, la versione più sportiva al momento presente nella gamma della crossover, nata per entrare a dare battaglia in un segmento molto ricco, portando la propria storia ed i valori che hanno reso il brand italiano uno dei più apprezzati al mondo. In questo articolo la analizziamo nel dettaglio.

Alfa Romeo Junior Veloce, la sua scheda tecnica

Alfa Romeo Junior Veloce è la versione più sportiva della nuova arrivata della casa del biscione, lo studio dietro quest’auto è stato fatto con un solo obiettivo in mente, quello di offrire un’esperienza di guida degna di un’Alfa Romeo ovvero in grado di garantire il perfetto mix tra piacere di guida e sportività.

Per questo motivo lo sterzo è il più diretto della categoria, con un valore di 14,6 ed a questo è anche accoppiato un assetto sportivo che la ribassa di 25 mm.

Per quanto riguarda l’impianto frenante, all’anteriore si è scelto un disco da 380 mm con pinze monoblocco a 4 pistoncini che assicurano la massima prontezza anche in situazioni limite. La tenuta di strada inoltre è garantita dalle gomme da 20 pollici con una mescola dedicata ai veicoli elettrici, studiata per offrire il massimo dell’aderenza.

Restando a parlare di tecnica, l’auto monta di serie un differenziale autobloccante meccanico, di tipo Torsen che aiuta l’auto ad uscire più velocemente dalle curve.

Il motore elettrico di nuova concezione offre una potenza di 280 cavalli, uno scatto da 0 a 100 in appena 5,9 secondi ed una velocità superiore ai 200 km/h. Dati che la rendono davvero un riferimento per la categoria.

Il prezzo è da piccola sportiva

La nuova Veloce si pone in cima alla gamma Junior con un prezzo di 48.500 euro. Momentaneamente è il massimo che può offrire in attesa, si spera, di una versione ancora più estrema.

TOP STORIES

Top List in the World