Honda

Motori

Honda Prelude Concept: 25 anni di tecnologia

honda prelude concept: 25 anni di tecnologia

Honda Prelude Concept: 25 anni di tecnologia

(Adnkronos) – La nuova Honda Prelude Concept debutterà in occasione del Goodwood Festival of Speed, in programma dall’11 al 14 luglio 2024.

Svelata in anteprima al Japan Mobility Show, la nuova Honda Prelude Concept rende omaggio ai primi 25 anni di storia della tecnologia ibrida della Casa dell’Ala.

 

Era il 1999 quando il costruttore nipponico presentò uno dei suoi primi modelli altamente efficienti, la Insight.

Un’auto aerodinamica il cui Cx di 0,25 lasciava presagire quanto in Honda i tecnici puntassero sull’autonomia e sui consumi di carburante. Carrozzeria in alluminio, motore compatto da poco meno di 80 cavalli e un peso inferiore ai 900 kg.

La saga dell’efficienza continuò in casa Honda con la Civic IMA, vettura che abbinava un motore quattro cilindri V-Tec da 1.3 litri a un’unità elettrica da 20 cavalli.

Anche la CR-Z ha segnato un’epoca, il gruppo motore – cambio derivava dalla sorella Civic IMA, ma era ben più compatta e prestante, un modello che ancora oggi ha mercato.

Secondo Tomoyuki Yamagami, Chief Engineer Honda Motor, lo sviluppo delle motorizzazioni ibride è un passo fondamentale per una definitiva elettrificazione. Il costruttore nipponico punta allo switch totale endotermico – elettrico, entro il 2040, anno in cui anche i veicoli a celle a combustibile di idrogeno, avranno un ruolo da protagonista, in un mercato completamente orientato sull’efficienza e sulla sostenibilità.

Dal prototipo alla produzione in serie, se l’anteprima svelata al Japan Mobility Show era solo un passaggio iniziale verso il suo definitivo lancio, con la presenza al Goodwood Festival of Speed, la nuova Prelude presto sarà inserita nei listini Honda.

Una tradizione che continua, un modello che dalle quattro ruote sterzanti alla tecnologia ibrida, ha sempre avuto un asso nella manica in tema di innovazione.

TOP STORIES

Top List in the World