Motori

Fare la patente sarà presto più facile: quiz semplificati e più intuibili

fare la patente sarà presto più facile: quiz semplificati e più intuibili

Image

Il Ministero delle Infrastrutture sta innovando l’approccio ai test di teoria per l’ottenimento della patente. Con la recente circolare 19281 del 5 luglio 2024, viene anticipato l’introduzione di nuovi quiz caratterizzati da un linguaggio semplificato, pensato anche per facilitare i candidati con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA).

I nuovi quiz per la patente sono in fase di finalizzazione e verranno implementati dopo essere stati tradotti in tedesco e francese. Saranno inoltre disponibili in formato audio per coloro che ne hanno diritto. Tuttavia, questa novità potrebbe avere una durata limitata poiché verranno aggiornati con l’entrata in vigore del nuovo Codice della Strada, attualmente oggetto di discussione in Parlamento.

Le nuove domande continueranno a verificare le conoscenze sui limiti di potenza per i neopatentati. Attualmente, durante il primo anno di patente, è vietato guidare veicoli con una potenza specifica superiore a 55 kW/t. Con le nuove normative, il limite sarà esteso a tre anni e la potenza specifica non dovrà superare i 75 kW/t, con una potenza massima di 105 kW.

Importanti cambiamenti sono previsti anche per i quiz relativi ai monopattini elettrici. Se fino ad ora il casco era obbligatorio solo per i minori, le future normative imporranno l’uso del casco a tutti gli utenti di monopattini. Inoltre, si prevede una ristrutturazione della categoria “nuova mobilità”, che sarà rinominata “Zona di attestamento ciclabile”. Queste modifiche richiederanno una revisione approfondita dei quiz esistenti per assicurare che riflettano accuratamente le nuove disposizioni legislative.

Con questi aggiornamenti, il Ministero mira a rendere i test per la patente più accessibili e allineati con le attuali esigenze di sicurezza e regolamentazione stradale. La formazione dei nuovi conducenti avverrà con strumenti più inclusivi e aggiornati, garantendo una preparazione adeguata e conforme alle leggi vigenti.

In collaborazione con Tom’s Hardware

TOP STORIES

Top List in the World