Attualità

Motori

Dall'Oceano alle foreste, anche le case auto si prendono cura del Pianeta

dall'oceano alle foreste, anche le case auto si prendono cura del pianeta

Dall’Oceano alle foreste, l’impegno di Hyundai

Hyundai firma nuovi accordi per ridurre l’impatto ambientale

Recuperare rifiuti nel mare, come grandi reti di allevamenti ittici o vari tipi di plastica, per pulire l’Oceano e riutilizzare quegli scarti per dargli nuova vita sulle auto. E’ con questo obiettivo che Hyundai ha rinnovato per il quarto anno di seguito la collaborazione con Healthy Seas. I materiali di scarto recuperati si trasformeranno in tappetini in filato ECONYL per la Ioniq 5, la Ioniq 6 e la nuova Santa Fe in Europa.

Non solo, oltre all’Oceano la casa coreana si sta prendendo cura delle foreste. Hyundai Motor North America ha rafforzato la sua partnership con l’organizzazione no-profit One Tree Planted per piantare altri 300.000 alberi in tutti gli Stati Uniti, Canada e Messico.

A tutta economia circolare

Hyundai e Healthy Seas hanno dato il via alle attività 2024 con una grande operazione di pulizia lungo la costa occidentale della Grecia. Il lavoro di quest’anno, focalizzato principalmente sugli allevamenti ittici abbandonati, è iniziato con una pulizia intensiva di dieci giorni, affiancata da attività educative e di coinvolgimento della comunità, con l’obiettivo di salvaguardare le acque e di promuovere ambienti marini più sani per le comunità locali.

dall'oceano alle foreste, anche le case auto si prendono cura del pianeta

Hyundai e Healthy Seas hanno dato il via alle attività 2024

Nonostante le difficoltà, i volontari sono riusciti a rimuovere numerosi elementi inquinanti, tra cui tubi ad anello, reti di allevamenti ittici, elementi di polistirolo e altri detriti dannosi. Questi materiali, come dicevamo, saranno selezionati e riciclati e le parti in nylon verranno rigenerate in filato ECONYL dall’azienda italiana Aquafil per creare nuovi prodotti sostenibili che saliranno a bordo di alcuni modelli.

dall'oceano alle foreste, anche le case auto si prendono cura del pianeta Vedi tutte le notizie su Carbon Zero

Hyundai con One Tree Planted

Per celebrare il proseguimento della partnership con la One Tree Planted (organizzazione no-profit che lavora per ripristinare le foreste in tutto il mondo) i dipendenti Hyundai hanno partecipato come volontari a un evento di piantumazione in California.

“Alla Hyundai siamo fermamente convinti che, come casa automobilistica, dobbiamo essere più attivi nel rispondere ai cambiamenti climatici rispetto alle aziende di altri settori”, ha dichiarato José Muñoz, Presidente e COO globale di Hyundai Motor Company e Presidente e CEO di Hyundai Motor North America.

dall'oceano alle foreste, anche le case auto si prendono cura del pianeta

Hyundai Motor North America ha rafforzato la sua partnership con One Tree Planted

La partnership di Hyundai con One Tree Planted coincide con un progetto più ampio di Hyundai Motor, denominato “Ioniq Forest”, nato in Corea del Sud e volto a piantare più alberi nel mondo per preservare la biodiversità e combattere il cambiamento climatico.

Tante altre iniziative

TOP STORIES

Top List in the World