Auto

Dacia Sandero: ha un futuro da Suv nel 2027, appena sotto la Duster

Secondo le ultime indiscrezioni, Dacia sta lavorando a un nuovo Suv che sostituirà la Sandero Stepway

Il nuovo modello di Dacia dovrebbe debuttare nel 2027 e, secondo le ultime indiscrezioni, sarà posizionato nel segmento dei B-SUV, il preferito in Europa.

La Dacia Sandero Stepway è stata un successo di vendite per il costruttore rumeno, rappresentando due terzi di tutte le vendite della Sandero. Tuttavia, nonostante il suo aspetto ispirato ai crossover, rimane una berlina rialzata che fatica a competere direttamente con i veri SUV subcompatti di altre marche.

La terza generazione della Dacia Duster è anch'essa classificata come B-SUV, ma il fatto che sia cresciuta significativamente rispetto al modello originale crea spazio per un fratello minore. Questa nicchia potrebbe essere occupata da un “baby SUV” lungo non più di 4.150 mm, rispetto ai 4.343 mm della Duster. Inoltre, vale la pena notare che Dacia ha già confermato l'arrivo di un SUV ancora più grande nel 2025, che si chiamerà Bigster.

dacia sandero: ha un futuro da suv nel 2027, appena sotto la duster

Fiat Grande Panda

Naviga su Automoto.it senza pubblicità

1 euro al mese

Per evitare che la Sandero Stepway cannibalizzi le vendite della sua sorella berlina, Dacia è al lavoro per differenziare ulteriormente il successore, soprattutto perché le concorrenti come la Citroen C3 o la Fiat Grande Panda già integrano estetiche da crossover. Tuttavia, espandere il loro portafoglio di Suv a tre modelli offre a Dacia un'opportunità d'oro non solo per aumentare la quota di mercato, ma anche per attrarre acquirenti orientati all'avventura.

Grazie ai render realizzati da carscoops, possiamo farci un'idea di come potrebbe essere il nuovo B-Suv e, secondo i colleghi, dovrebbe prendere in prestito alcuni elementi di design dal concept Manifesto e dal Sandrider. Beneficiando di una carrozzeria più alta, la sorella della Duster promette più spazio interno rispetto alla Sandero Stepway e, di conseguenza, l'abitacolo darà priorità alla praticità con il sistema di montaggio innovativo YouClip di Dacia, permettendo una facile personalizzazione.

dacia sandero: ha un futuro da suv nel 2027, appena sotto la duster

Nuova Dacia B-Suv

Ovviamene, ci si aspetta che l'ingegneria economica di Dacia brilli anche qui, con un uso intelligente di componenti condivisi su tutta la gamma. Inoltre, il nuovo modello dovrebbe poggiare sulla piattaforma CMF-B del Gruppo Renault (già nota su tutti i modelli Dacia), permettendo così di usufruire dei propulsori ICE, GPL, mild-hybrid e full-hybrid, sfruttando appieno il catalogo di componenti del Gruppo Renault.

Infine, dovrebbe arrivare anche una versione 100% elettrica e, secondo le ultime informazioni, la risposta economica di Dacia alla Jeep Avenger potrebbe essere su strada entro il 2027, con i test di sviluppo che potrebbero iniziare già l'anno prossimo.

TOP STORIES

Top List in the World