BYD

Motori

BYD Seal U DM-i: il nuovo SUV ibrido plug-in per i lunghi viaggi eco-consapevoli [FOTO]

BYD lancia Seal U DM-i, primo veicolo ibrido plug-in con tecnologia Super DM (Dual Mode) che il costruttore cinese commercializzerà in Europa. Il nuovo SUV di segmento, che sarà disponibile nel Vecchio Continente a partire da quest’estate, punta a conquistarsi spazio sul mercato grazie alla combinazione tra i vantaggi della guida elettrica e le elevate prestazioni di guida e comfort.

Efficienza elevata

La tecnologia Super DM di cui dispone il nuovo SUV privilegia l’energia elettrica per la propulsione del veicolo, attingendo al motore a combustione intera il minimo indispensabile, riducendo così anche i consumi di carburante. Quando la batteria è completamente carica, selezionando la modalità EV, il veicolo diventa full electric, mentre quando lo stato di carica è basso il SUV si trasforma in veicolo ibrido a bassissimo consumo di carburante, compreso tra 0,9 e 1,2 l/100 km.

byd seal u dm-i: il nuovo suv ibrido plug-in per i lunghi viaggi eco-consapevoli [foto]

Lungo oltre 4,7 metri, tre allestimenti

BYD Seal U DM-i è un moderno SUV premium 5 posti che misura 4.775 mm in lunghezza, 1.890 mm in larghezza e 1.670 mm in altezza, mentre il passo è di 2.765 mm. Sul mercato europeo verrà proposto con tre livelli di allestimento: Design, Comfort e Boost.

Design: trazione integrale e 319 CV

La versione Design è dotata di due motori elettrici da 150 kW all’anteriore e da 120 kW al posteriore, alimentati da un batteria BYD Blade da 18,3 kWh, e affiancati da un motore benzina quattro cilindri turbo a ciclo Atkinson da 1.5 litri che eroga 128 CV. La potenza complessiva del sistema, che dispone di trazione integrale, è di 319 CV, mentre la coppia massima totale è di 550 Nm, per uno scatto 0-100 km/h in 5,9 secondi. Questa versione può percorrere fino a 70 km in elettrico, mentre l’autonomia complessiva è di 870 km (ciclo WLTP).

byd seal u dm-i: il nuovo suv ibrido plug-in per i lunghi viaggi eco-consapevoli [foto]

Boost e Comfort: trazione anteriore e 214 CV

Le versioni Boost e Comfort del SUV di BYD sono a trazione anteriore e adottano un motore termico di 1.5 litri aspirato a ciclo Miller che produce 96 CV ed è abbinato a un motore elettrico da 194 CV. La versione Boost monta la stessa batteria Blade da 18,3 kWh della Design, mentre sulla Comfort c’è una batteria Blade più grande, da 26,6 kWh. Entrambe le versioni offrono una potenza complessiva del powertrain di 214 CV e 300 Nm di coppia massima. La versione Boost garantisce 80 km d’autonomia in elettrico a 1.080 km d’autonomia totale, mentre la versione Comfort è in grado di percorrere fino a 125 km in modalità elettrica, per un’autonomia complessiva di oltre 1.100 km.

Tutte le versioni di BYD Seal U DM-in hanno due modalità di guida: EV, ideale per la guida in città, e HEV, che utilizza principalmente l’energia fornita dalla batteria con il motore a benzina che entra in azione solo in fase di accelerazione. Il motore termico, così come la tecnologia di rigenerazione in rilascio e frenata, ricarica anche la batteria (regolabile tra il 25 e il 70%) in modo che la guida elettrica sia sempre disponibile.

byd seal u dm-i: il nuovo suv ibrido plug-in per i lunghi viaggi eco-consapevoli [foto]

Prime consegne a giugno

La BYD Seal U DM-i avvierà le consegne a giugno per le versioni Boost e Design, mentre l’arrivo della versione Comfort è previsto dopo l’estate. Il nuovo SUV ibrido sarà disponibile in cinque colori per la carrozzeria: Delan Black, Time Grey, Snow White, Tian Qing (Blue) e Boundless Cloud. I prezzi del veicolo saranno annunciati prima del lancio sul mercato.

TOP STORIES

Top List in the World