BMW

BMW X3

Motori

BMW X3 – La terza serie passa allibrido

bmw x3 – la terza serie passa allibrido

BMW X3 – La terza serie passa allibrido

La X3 è cresciuta fino a 4,75 metri di lunghezza (+34 mm) senza variare il passo (2.86 metri) dal momento che la piattaforma è un’evoluzione della precedente. Il bagagliaio cresce così di 20 litri fino a 570 litri di capienza, valore che scende a 460 litri sulla Phev. Le linee sono dinamiche e scolpite (con Cx sceso fino a 0,27) e l’altezza ridotta di 25 mm (1,66 metri) è un dato da non sottovalutare, così come la larghezza portata a 1,92 metri (+29 mm): la linea di cintura appare infatti più alta e le maniglie diventano a scomparsa, mentre frontale e coda cambiano profondamente grazie agli sbalzi ridotti, al taglio inedito dei gruppi ottici Led e ai passaruota più muscolosi, necessari per le carreggiate più ampie. Il doppio rene di grandi dimensioni è disponibile anche in versione retroilluminata Iconic Glow, ma a colpire maggiormente sono le linee oblique che ne cambiano notevolmente l’impatto visivo.

La plancia risponde ai canoni della BMW in tutto e per tutto: il Curved Display (con schermi da 12,3 e 14,9 pollici) rende superflua gran parte dei comandi fisici, inoltre il sistema operativo BMW OS 9 con QuickSelect offre grafica e funzionalità di ultima generazione, inclusi i giochi a vettura ferma. ripresa dalla Serie 5 la Interaction Bar opzionale, che attraverso giochi di luce e comandi a sfioramento amplia ulteriormente le possibilità di comunicazione tra uomo e macchina.

Detto dell’assenza dell’elettrico, la BMW X3 offre le ormai classiche soluzioni a cui siamo abituati, tutte con trazione integrale e cambio automatico otto marce: la 20 xDrive 2.0 benzina mild hybrid 208 CV, la 20d xDrive 2.0 diesel mild hybrid 197 CV e la 30e xDrive 2.0 plug-in hybrid benzina da 299 CV: quest’ultima offre 86 km di autonomia in EV. Al top della gamma troviamo infine la X3 M50 xDrive, con il sei cilindri 3.0 mild hybrid da 398 CV e soluzioni esclusive come lo Sport Boost, la ripartizione specifica della trazione tra i due assi, l’assetto con sospensioni sportive e l’Adaptive M Suspension opzionale. Nel corso del 2025 si aggiungeranno alla gamma i sei cilindri diesel.

TOP STORIES

Top List in the World