BMW

Motori

BMW Concept Skytop, il lusso diventa cabrio

La casa tedesca, durante il Concorso d’Eleganza Villa D’Este, ha presentato la sua ultima creazione.

bmw concept skytop, il lusso diventa cabrio

BMW Concept Skytop – Foto credits BMW press

La vetrina perfetta, il Concorso d’Eleganza Villa D’Este, nella quale svelare l’ultima creazione del marchio tedesco. Sono questi gli ingredienti principali della nuova BMW Concept Skytop, prototipo di grande cabriolet a due posti secchi che combina il meglio della tecnologia della casa dell’Elica insieme al lusso tipico dei modelli della casa bavarese.

Basata sulla Serie 8 Cabriolet, di cui però mantiene soltanto il parabrezza anteriore, la nuova BMW Concept Skytop è un mezzo che è in grado di abbinare le linee dei grandi classici alla modernità tipica del nuovo corso intrapreso dalla casa dando vita a una cabrio che fa del lusso il suo punto di forza,

Lusso a cielo aperto

Più lunga, più larga e più bassa dalla Serie 8 da cui deriva, BMW Concept Skytop si presenta con linee e forme tutte proprie. Il frontale è caratterizzato da gruppi ottici affusolati con due segmenti LED divisi mentre il cofano è scavato con una dorsale al centro. La maniglie degli sportelli, poi, sono quasi invisibili garantendo una fiancata “pulita” mentre a completare il tutto ecco i cerchi in lega da 21” con un disegno che si ispira alle turbine di un aereo, chiaro omaggio al passato della casa come produttrice di motori aeronautici.

Altri richiami al passato, poi, si ritrovano al posteriore. Come nel caso dei fanali, molto simili all’iconica Z8, oppure quello ai motoscafi Riva, che attraverso il teak mettono in comunicazione l’abitacolo e la struttura posteriore dello scafo attraverso una speciale colorazione del portellone, che passa dal grigio della carrozzeria al cuoio che invece caratterizza il bridge dietro la testa dei passeggeri. Questo si monta e smonta a mano e trova alloggio nel bagagliaio. Una volta in posizione, poi, il tettuccio è in grado di dare tutto un altro carattere alla Concept Skytop, rendendola più sportiva.

bmw concept skytop, il lusso diventa cabrio

La nuova BMW Concept Skytop – Foto credits BMW press

L’esaltazione pura del lusso, però, si ritrova negli interni. Niente sedili posteriori, con un abitacolo progettato per soli due occupanti, con dettagli unici come le trame delle impunture e delle rifiniture, ispirate ora alle borse o alle scarpe di lusso, o la sagomatura dei sedili integrali si rifà alle selle da equitazione. A dare un tocco ulteriore ci sono poi gli Swarovski su volante e sul tunnel dando così un tocco di luce ulteriore che fa brillare l’auto.

A completare la serie di richiami al passato, poi, ecco che anche la BMW Concept Skytop, proprio come la leggendaria Z8, è dotata del più potente motore V8 della gamma. Un lavoro, quello fatto dagli ingegneri BMW, che ha richiesto ben sei mesi per dare vita a una vettura perfettamente marciante e pronta all’80% della sua realizzazione. La stessa BMW, infatti, non ha escluso che, seppur in serie molto limitata per mantenere l’esclusività del modello, questo concept possa diventare un’auto di serie dando così la possibilità a pochissimi fortunati, di mettere in garage un modello super esclusivo che fa del lusso e della fusione tra passato e modernità i suoi punti di forza.

BMW Concept Skytop: foto e immagini

Leggi anche Scopriamo la nuova BMW Serie 5 Touring: motore elettrico e diesel mild hybrid, più spazio e attenzione ai materiali

Potrebbe interessarti BMW annuncia un nuovo capitolo nella storia della produzione con la Neue Klasse X

TOP STORIES

Top List in the World