Audi

Novità

Audi dice addio alla Q8 e-tron e chiude la fabbrica in Belgio

Il calo degli ordini e gli alti costi produttivi decretano lo stop alla produzione dei grandi SUV elettrici Audi

audi dice addio alla q8 e-tron e chiude la fabbrica in belgio

L’Audi ha deciso che nella sua gamma non c’è più posto per il grande SUV elettrico Q8 e-tron e per la sua variante coupé Q8 Sportback e-tron.

La riduzione globale degli ordini dei due SUV a batteria ha convinto la casa tedesca a chiudere la linea produttiva dello stabilimento di Bruxelles dai cui cancelli escono le Q8 e-tron.

Vendite in calo

Il calo delle vendite dell’Audi Q8 e-tron è confermato dai dati delle immatricolazioni europee da gennaio a maggio 2024 che secondo Jato raggiungono le 6.448 unità per la Q8 e-tron (-2%) e 3.011 unità per la Q8 Sportback e-tron (-23%).

Audi Q8 e-tron

Audi Q8 Sportback e-tron

In realtà la contrazione nelle vendite dei due SUV elettrici non è molto diversa da quella della “termica” Q8 che da inizio anno segna 5.233 immatricolazioni e un -36%. Anche una concorrente diretta come la Mercedes EQE SUV non va oltre le 5.368 vetture targate.

Problemi logistici e di costi produttivi

Ciò non toglie che Audi abbia già stabilito di chiudere la sua fabbrica belga di Forest, vicino a Bruxelles, storico impianto fondato nel 1948 da Pierre D’Ieteren e destinato prima alla produzione delle Volkswagen prima e delle Audi poi, a partire dal 2006.

Audi ha anche annunciato che avvierà dei colloqui col consiglio di fabbrica, i sindacati e le parti sociali per un’eventuale ristrutturazione dell’impianto “Audi Brussels” e una possibile chiusura definitiva della produzione.

audi dice addio alla q8 e-tron e chiude la fabbrica in belgio

Lo stabilimento Audi Brussels

Tra i motivi di questa più che probabile chiusura Audi cita la particolarità della fabbrica belga che risulta difficile da aggiornare a causa della vicinanza con il centro cittadino e degli alti costi logistici e produttivi. Questo, unito ai pochi ordini raccolti dalla Q8 e-tron e al prossimo arrivo dei primi modelli elettrici basati sulla piattaforma PPE, porta alla decisione di “uccidere” quella che si chiamava inizialmente solo e-tron.

Addio alla prima Audi elettrica di serie

Ricordiamo infatti che l’Audi Q8 e-tron è nata nel 2018 come Audi e-tron e che dal 2023 ha cambiato nome.

Audi e-tron 50 quattro

Disponibile con due o tre motori, la gamma dei grandi SUV elettrici di Audi ha visto negli anni alternarsi potenze da 313 fino a 503 CV, sempre con trazione integrale quattro e batterie da 71 a 114 kWh che garantiscono un’autonomia tra i 283 e i 600 km.

TOP STORIES

Top List in the World