Economia

Money

Motori

Assicurazioni auto contro eventi naturali, quali sono le polizze più convenienti dove si risparmia di più

assicurazioni auto contro eventi naturali, quali sono le polizze più convenienti dove si risparmia di più

Assicurazioni auto contro eventi naturali, quali sono le polizze più convenienti dove si risparmia di più

Chicchi di grandine grandi come palline da ping pong, ma anche trombe d’aria e bombe d’acqua: i fenomeni meteo estremi, rari fino a qualche anno fa, si sono intensificati a causa del cambiamento climatico e sono destinati a diventare in futuro sempre più frequenti ed intensi. A farne le spese sono anche le automobili, di conseguenza assicurarsi contro le calamità naturali sta diventando un’esigenza per molti cittadini, soprattutto per quelli che parcheggiano le loro vetture in strada. C’è infatti un problema: le polizze calamità naturali non rientrano nella copertura assicurativa di base. La responsabilità civile, infatti, copre esclusivamente i danni causati a terzi in caso di incidente stradale. Chi invece subisce un danno all’auto a causa di evento naturale, ad esempio una forte grandinata, può chiedere un indennizzo alla propria assicurazione solo se si è dotato di una copertura accessoria “eventi naturali”. assicurazioni auto contro eventi naturali, quali sono le polizze più convenienti dove si risparmia di più

Dove costa meno assicurarsi contri gli eventi naturali

Ma quanto costa assicurarsi contro gli eventi naturali? E quali sono le società più convenienti? Altroconsumo ha valutato i costi delle compagnie che la offrono in 11 città italiane: per il profilo preso in considerazione, cioè un assicurato di 44 anni con classe di rischio CU 01, la città più conveniente per la polizza eventi naturali è Roma, con un costo medio del premio di 86 euro. Seguono Cagliari e Firenze con 98 euro, Palermo con 105 euro, Catanzaro e Napoli con 135 euro (+56% rispetto alla capitale), Ancona e Genova con 143 e 169 euro (+65% e + 97% rispetto a Roma), Bologna con 218 euro e infine Milano e Venezia, dove il premio costa rispettivamente 259 e 279 euro, più del triplo di quello di Roma. assicurazioni auto contro eventi naturali, quali sono le polizze più convenienti dove si risparmia di più

Quali sono le polizze più convenienti, città per città

“Sempre per il profilo esaminato – spiega ancora Altroconsumo – e considerando un pacchetto che comprende furto e incendio, cristalli, assistenza stradale base ed eventi naturali, la polizza più conveniente, nella maggior parte delle città prese in esame (7 su 11), è quella offerta dalla compagnia assicurativa Prima. Il risparmio che si ottiene con questa assicurazione è mediamente quasi di un terzo (34%) rispetto al premio medio rilevato: si va dal 25% riscontrato a Firenze al 49% registrato a Catanzaro. A Genova, Napoli e Palermo, è la polizza di ConTe a essere la scelta più economica: in confronto alle tariffe medie si risparmia rispettivamente il 20%, il 36% e il 40%. A Milano, invece, l’opzione migliore è quella offerta da Linear, che garantisce, per il profilo di assicurato preso in esame, un risparmio del 27% (755 euro contro un premio medio di 1.031 euro). Se ci si focalizza sulla sola garanzia per gli eventi naturali, i costi variano molto di più, in quanto i premi rilevati passano da meno di 50 euro (Firenze, Roma, Cagliari) a importi che superano addirittura i 400 euro (Milano, Bologna e Venezia)”. assicurazioni auto contro eventi naturali, quali sono le polizze più convenienti dove si risparmia di più

TOP STORIES

Top List in the World