Motori

AsConAuto rivoluziona la consegna dei ricambi auto con il Progetto Link

In un settore in costante evoluzione come quello automobilistico, la rapidità e l’efficienza nella distribuzione dei ricambi sono cruciali. AsConAuto, specializzata nella distribuzione dei ricambi su tutto il territorio nazionale, ha annunciato l’espansione del nuovo progetto Link, un servizio logistico innovativo che permette di collegare le concessionarie multisede del network AsConAuto sulle direttrici est-ovest, Adriatico e Tirreno.

Questo progetto nasce dall’esigenza espressa dai grandi dealer soci, attivi su più regioni, di trasportare rapidamente ricambi originali da una sede all’altra. La complessità e la cura nei dettagli rendono questo progetto un esempio di eccellenza logistica. AsConAuto Logistica, riconosciuta per qualità ed efficienza, è strutturata per garantire trasporti sicuri, con mezzi idonei e personale formato, minimizzando il rischio di danneggiamenti.

asconauto rivoluziona la consegna dei ricambi auto con il progetto link

«Con 430 concessionari che già utilizzano il servizio e oltre 8.000 colli gestiti tramite LINK nell’ultimo mese, siamo sulla strada giusta per superare la soglia di 1.000 spedizioni giornaliere», afferma con orgoglio Roberto Scarabel, dal 2022 presidente di AsConAuto.

La parola chiave di Link è rapidità: un ricambio può viaggiare da Torino a Trieste in sole 24 ore, senza movimentazioni intermedie nei punti di distribuzione logistica. Questo non solo riduce significativamente i tempi e i costi di gestione, ma elimina anche il rischio di smarrimento dei ricambi, un problema non indifferente quando ci si affida a vettori esterni.

Il servizio è già operativo nelle regioni del nord Italia grazie alla creazione di un hub a Brescia, e presto partirà un programma dedicato alla dorsale adriatica, seguita da quella tirrenica.

L’obiettivo è ambizioso: raggiungere e superare i 100.000 colli distribuiti entro il 2024.

«Il nostro obiettivo è chiaro: rendere la distribuzione dei ricambi auto più veloce, sicura ed economica, eliminando i rischi di smarrimento e i ritardi nella consegna”, ha aggiunto Scarabel, soddisfatto dei primi risultati del programma, già operativo sulla direttrice dell’autostrada A4.

L’organizzazione presieduta da Roberto Scarabel si distingue sempre per l’adozione di metodologie all’avanguardia, come evidenziato dal lancio del “Quadrante AsConAuto” nel marzo 2024. Questo strumento analitico offre una visione completa dello stato attuale e delle prospettive future del settore, aiutando i membri dell’associazione a navigare con successo tra le sfide emergenti.

asconauto rivoluziona la consegna dei ricambi auto con il progetto link

Sotto la guida di Scarabel, AsConAuto ha registrato notevoli successi. Nel primo trimestre del 2024, l’associazione ha visto un incremento del 19,5% del volume d’affari rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, raggiungendo i 294 milioni di euro. Ancora migliori sono i risultati registrati nei primi quattro mesi, poiché il fatturato ha superato la soglia dei 384 milioni, con un +21,7% rispetto all’anno precedente.

L’Associazione continua a sviluppare progetti innovativi. Il programma Link, che garantisce una consegna in 24 ore senza il rischio di smarrimenti, è solo uno degli esempi.

Un altro progetto di rilievo è l’estensione della distribuzione dei ricambi agricoli, che porterà vantaggi anche alla rete classica. Inoltre, la Service Manager Academy, che inizierà a novembre, offrirà formazione avanzata ai manager del settore. AsConAuto non si limita a rispondere alle esigenze attuali del mercato ma guarda al futuro con un forte impegno nella formazione e nella sostenibilità. L’associazione si dedica attivamente a preparare i suoi membri per la transizione verso una mobilità più sostenibile.

Il Service Day è uno degli eventi più importanti organizzati da AsConAuto. Tenutosi al Centro Congressi Veronafiere di Verona, l’evento del 2023 ha attirato più di 3.000 partecipanti. Quest’anno, il Service Day si terrà il 24 e 25 ottobre, con la prima giornata anticipata a giovedì per lasciare il sabato libero per la vita familiare. Il Service Day offre sessioni dedicate al mondo del service organizzate su vari livelli, con l’obiettivo di aggiornare e formare i professionisti del settore. Questo evento è una testimonianza dell’impegno di AsConAuto nell’innovazione e nella formazione continua e contribuisce a dimostrare che con innovazione, efficienza e una visione chiara del futuro, è possibile trasformare radicalmente un settore tradizionale, offrendo servizi di alta qualità e rispondendo alle sfide del mercato globale.

TOP STORIES

Top List in the World